La pagina si sta caricando...
4pediatriapa Seguici su Facebook // 5 Maggio 2019 Giornata internazionale delle ostetriche / 5 Maggio 2019 Giornata mondiale dell’igiene delle mani / 6 Maggio 2019 Giornata mondiale dell’Asma / 8 Maggio 2019 Giornata mondiale della Talassemia / 10 Maggio 2019 Giornata mondiale contro il Lupus / 12 Maggio 2019 Giornata mondiale dell’infermiere / 12 Maggio 2019 Giornata mondiale della Fibromialgia / 28 Maggio 2019 Giornata mondiale contro la Sclerosi Multipla ///div>

12/05/19

La prevenzione degli errori nella terapia, l’Infermiere e il sistema di controllo.





La prevenzione degli errori nella terapia, l’Infermiere e il sistema di controllo.


nurse24.it /somministrazione-terapia-rischi-errori/


By Elvira La Montagna

La somministrazione dei farmaci da parte dell’ Infermiere non è più una mera azione tecnica, ma con l’avvento dell’autonomia professionale e con l’abrogazione del mansionario, diventa un atto dietro al quale vi è una consapevolezza scientifica, delle conoscenze pratiche e delle responsabilità giuridiche e morali. Sbagliare la terapia (è solo colpa dei medici?) non è solo un errore materiale, ma è un errore professionale.

Occorre fare attenzione a molteplici fattori.

10/05/19

La trasfusione: responsabilità al letto del paziente

https://4pediatriapa.blogspot.com/                                 La trasfusione: responsabilità al letto del paziente

L'emotrasfusione è l'unica procedura dove ogni passaggio è previsto per legge, dalla donazione all'emotrasfusione. Questo aspetto fa sì che dal lato pratico possono esserci procedure aziendali, ma di fatto dovremmo avere dei protocolli rigidi che non consentono un'interpretazione. Il medico è il responsabile degli ultimi passaggi e deve essere presente (nelle vicinanze) fino alla fine della trasfusione.
La trasfusione correttamente eseguita ha rischi bassissimi, i rischi maggiori spesso sono legati all'errore umano e questo richiede di attivare procedure di controllo più complesse.
In reparto l'emotrasfusione può venir richiesta in condizioni molto diverse fra loro e possiamo avere:

29/04/19

Aifa: «Rischio di errore terapeutico con il prelievo dell’insulina da cartucce e penne preriempite»



https://4pediatriapa.blogspot.com/
AIFA: prelevare insulina da cartucce o penne pre-riempite è pratica errata e pericolosa
Prelevare insulina dalle cartucce o da penne pre-riempite utilizzando una siringa da insulina è una tecnica errata. A ribadirlo e ancora una volta l’Agenzia Italiana del Farmaco, attraverso un comunicato.
Non si tratterebbe di una pratica così inusuale tra i diabetici di lunga data, per sopperire a situazioni particolari dovute a mancanza di aghi monouso o malfunzionamento dell’autoiniettore.